Food: incoming dalla Corea del Sud

pubblicata il 29.01.2018
Sono aperte le iscrizioni per l’incoming di 3 buyer del settore agroalimentare che realizzeranno incontri d’affari presso le aziende marchigiane, preventivamente selezionate in base all’interesse dimostrato dagli stessi operatori esteri. Iscrizioni entro il 16 febbraio.

Intento dei buyer è conoscere e valutare nuovi prodotti di alta qualità ma anche tipologie di prodotti simili a quelli già presenti nel loro portfolio per ampliare la fascia di prezzo e diversificare il target della clientela.

Obiettivo del progetto è favorire nuove trattative commerciali con importatori e distributori che riforniscono GDO, department store, ipermercati e supermercati, ristoranti e hotel, premium shop e online shop.

Il progetto è dedicato alle imprese del comparto food in particolare:

  • pasta artigianale all’uovo, secca di semola ecc.
  • olio extravergine di oliva e olio biologico
  • tartufi (freschi, essiccati, conservati, congelati)
  • prodotti a base di tartufo (creme, salse e sughi, olio ecc)
  • funghi essiccati
  • conserve vegetali, ortoconservati, antipasti
  • sughi e salse
  • prodotti biologici (pasta, legumi, cereali, quinoa, farine ecc)
  • marmellate, confetture e composte
  • miele e prodotti derivati
  • caffè in cialde, in grani, macinato
  • dolci tipici e prodotti da forno

Sulla base dell’interesse manifestato dai buyer, verranno selezionate massimo 15 aziende in base all’ordine cronologico di arrivo della scheda di adesione, al fine di promuovere le tipicità agroalimentari locali in un mercato sempre più interessato ai prodotti italiani di qualità.

L’iniziativa si svolgerà nei giorni 27 - 28 - 29 marzo, giornate che verranno dedicate a visite aziendali alle sedi delle aziende marchigiane selezionate.

La quota di partecipazione prevista è di € 300 + IVA

Per informazioni contattare gli uffici di Marchet - Silvia Berluti tel. 0712072913 int. 16* - email silvia.berluti@an.camcom.it.