Il marchio internazionale: focus Cina

pubblicata il 25.11.2016
Il marchio rende distinguibili dalla concorrenza, determina il successo di un prodotto e per le imprese che operano sui mercati internazionali è utile per combattere la contraffazione. Se ne parla al seminario del 15 dicembre.

Di questi temi si parlerà durante il ciclo di seminari che avrà ad oggetto la tutela dei marchi all'estero, con l'individuazione di volta in volta di Paesi specifici e diversi.

Il primo incontro è programmato per il 15 dicembre (ore 15.30 - Parlamentino della Camera di Commercio di Ancona) e approfondirà il tema della tutela dei marchi a livello internazionale verso la Cina. L'incontro è organizzato dalla Camera di Commercio di Ancona in collaborazione con Marchet.

All’evento prenderà parte il dott. Lopresto, dirigente dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e l'ing. Andrea Scilletta, consulente in proprietà industriale, che approfondiranno anche il tema della contraffazione e dell'importanza della tutela del made in Italy, nonché degli strumenti previsti dalla normativa vigente in caso di violazione dei diritti di proprietà industriale e delle procedure di contrasto a livello nazionale ed internazionale da adottare. Seguiranno le testimonianze di alcune aziende della nostra provincia che hanno depositato il proprio marchio in Cina.

Partecipazione grauita, ISCRIZIONI ON LINE.